24 agosto 1891: Thomas Edison brevetta la cinepresa

Accadde Oggi...0

CINEPRESA 1891 24 agosto prodotta da edisonFellini_camera

Con macchina da presa (detta anche cinepresa) si intende un apparato che registra (impressiona) una sequenza di immagini fotografiche in rapida successione temporale su di una pellicola cinematografica continua per via fotochimica.
La pellicola utilizzata da tali apparecchi è costituita di celluloide, poliestere o altro materiale analogo ed è tipicamente fornita di perforazioni per il trascinamento meccanico della stessa, pur esistendo alcune eccezioni. La sequenza di singole immagini così ottenuta su pellicola potrà poi essere riprodotta mediante un proiettore ottenendo così un’immagine animata.

La macchina viene utilizzata espressamente nel contesto dell’arte cinematografica.

Thomas Alva Edison (Milan, 11 febbraio 1847 – West Orange, 18 ottobre 1931) è stato un inventore e imprenditore statunitense.

Firma di Edison

Fu il primo imprenditore che seppe applicare  i principi della produzione di massa al processo dell’invenzione. Era considerato uno dei più prolifici progettisti del suo tempo, avendo ottenuto il record di 1.093 brevetti registrati a suo nome, in tutto il mondo, inclusi Stati Uniti, Regno Unito, Francia e Germania.

Diede origine alla Motion Picture Patents Company, (più nota come Edison Trust), compagnia formata dall’unione delle nove maggiori case di produzione cinematografiche dell’epoca. La rivista americana Life, in un’edizione speciale doppia, mise Edison al primo posto tra le “100 persone più importanti negli ultimi 1000 anni“, evidenziando che la sua lampada ad incandescenza “illumina il mondo“. Sebbene Heinrich Göbel l’avesse preceduto, con meno successo, con una sua versione della lampada a incandescenza, fu Edison che rese possibile l’era moderna commercializzando e diffondendo la sua invenzione.

La realizzazione della macchina da presa va di pari passo con la storia della fotografia e la storia del cinema. Il tutto si fa risalire al brevetto di George Eastman e alla conseguente produzione industriale della pellicola (Rollfilm), fra le cui applicazioni c’è la realizzazione da parte di Thomas Alva Edison della prima macchina da presa funzionante, il cinetoscopio.

Cosa ne pensi?

commenti

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.